Marche e San Marino

Itinerario

> Clicca qui e STAMPA IL PROGRAMMA

> Clicca qui e STAMPA LA LOCANDINA

 

1° giorno: Partenza – Urbino – Pesaro

Sistemazione su pullman Gran Turismo e partenza per Urbino. All’arrivo tempo a disposizione per il pranzo libero. Incontro con la guida locale nel centro di Urbino. Inizio della visita guidata del Palazzo Ducale e del centro storico, un fitto tessuto urbanistico fatto di spazi suggestivi che ruotavano attorno alla residenza ducale: la Rampa del Martini, la celebre facciata dei ‘Torricini’, Piazza del Rinascimento. Al centro di questo tessuto vi è il Palazzo Ducale: una vera e propria città nella città. Al termine della visita tempo libero a disposizione. Suggeriamo la visita dell’Oratorio di San Giovanni Battista, dell’Oratorio di San Giuseppe e della Casa di Raffaello. Tra i monumenti e musei degni di nota da non perdere sono: i Musei Civici, con la Pinacoteca e il Museo delle Ceramiche; collocata all’interno di palazzo Mosca, la Sonosfera, uno spazio progettato per la fruizione immersiva di contenuti tridimensionali sonori e audio-visivi; Casa Rossini, che conserva materiale documentario, tra cui stampe e cimeli legati alla vita e all'opera del grande compositore; il Museo Nazionale Rossini che racconta la vita, l’uomo e la grandezza dell’artista ma anche l’attualità dell’opera di Gioachino Rossini. Proseguimento per Pesaro o dintorni, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

2° giorno: Pesaro – Recanati – Macerata – Pesaro 

Prima colazione in hotel e partenza per Recanati per la visita guidata della città. La città di Beniamino Gigli, considerato da Caruso uno dei più grandi tenori del Novecento, ma è soprattutto la città di Giacomo Leopardi, poeta immenso ma anche filosofo, filologo e glottologo. Le strade e le piazze sono testimonianza della ricchezza raggiunta, un tempo, dalla città e dai suoi mercanti. Pranzo libero e nel pomeriggio proseguimento per Macerata e visita guidata della città dalle mille anime, vivace perché sede di una fra le università più antiche al mondo. Tra gli edifici storici più importanti della città ricordiamo l’Arena Sferisterio, splendido esempio di architettura neoclassica, che ospita ogni estate una prestigiosa stagione lirica, il Macerata Opera Festival; Palazzo Buonaccorsi; il Teatro storico Lauro Rossi. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

 

3° giorno: Pesaro – Grotte di Frasassi – Tempio del Valadier – Fabriano – Pesaro

Prima colazione in hotel, partenza per le Grotte di Frasassi e incontro con la guida (ingresso obbligatorio da pagare in loco); una serie di magnifiche grotte carsiche, nell’Appennino marchigiano, all’interno del Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa, a Genga in provincia di Ancona. Il complesso è una delle escursioni sotterranee tra le più spettacolari, nel quale la natura nel corso di milioni di anni ha creato un ecosistema unico. A seguire, con una breve passeggiata libera, si apre una meraviglia architettonica incastonata nel cuore della terra: il Tempio del Valadier (ingresso da pagare in loco), un luogo magico! Sembra quasi di vivere dentro a un romanzo ottocentesco, che dà vita a scenari di grande bellezza e intensità; il sentiero è agevole perché lastricato, ma impegnativo per via dei 300 metri di dislivello, in totale il percorso è di 10/15 minuti. Trasferimento a Fabriano per il pranzo e le visite libere. In alternativa, possibilità di partecipare all'escursione facoltativa che include visita guidata della città e del Museo della Carta. Fabriano è conosciuta in tutta Europa come città della carta, ma in realtà è la città dell’industria, del Rinascimento, la Città Creativa dell’Unesco, immersa nel verde del Parco e delle montagne che la circondano. In centro, di fianco ai giardini Regina Margherita, troviamo il Museo della Carta e della Filigrana. Partendo dalla fabbricazione a mano della carta fino ad arrivare all’esposizione delle filigrane, si può percorrere il viaggio storico della carta. Uscendo, lungo il tragitto per il centro storico, si potrà fare anche una breve sosta per visitare le Cappelle Giottesche del 1300, nella Cattedrale di San Venanzo. La piazza di Fabriano, Piazza del Comune, è di forma triangolare e al suo centro spicca la Fontana Sturinalto, risalente al 1285. Nello spiazzo si affacciano alcuni dei più importanti edifici: il Palazzo Podestà, il Palazzo del Comune e il Loggiato di San Francesco. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel per la cena e pernottamento.

ATTENZIONE L'ingresso alle Grotte di Frasassi prevede il pagamento in loco obbligatorio. Se non interessati alla visita vi preghiamo di segnalarlo all’atto della prenotazione, la mancata segnalazione comporta il conseguente pagamento in loco in quanto l'ingresso sarà da noi preventivamente prenotato.

 

4° giorno: Urbino – San Marino – Rientro

Prima colazione in hotel e partenza per San Marino per le visite libere oppure, facoltativamente, visita guidata passeggiando fino alla Prima e Seconda Torre. Tempo a disposizione per il pranzo libero e partenza per il viaggio di rientro con arrivo previsto in tarda serata nelle località di partenza.

Servizi

Descrizione breve
4 GIORNI - Tour Guidato in pullman
Escursioni facoltative

Fabriano: visita guidata della città e del Museo della Carta

San Marino: visita guidata passeggiando fino alla Prima e Seconda Torre

La quota comprende
  • Trasporto in pullman Gran Turismo
  • Sistemazione in hotel 3/4 stelle
  • 3 prime colazioni in hotel
  • 3 cene in hotel con 1/2 acqua e 1/4 vino
  • Visite guidate come da programma
  • Ingresso al Palazzo Ducale di Urbino
  • Assicurazione medico bagaglio
  • Accompagnatore 
La quota non comprende
  • Facchinaggio, mance ed extra in genere
  • Tassa di soggiorno da pagare in loco
  • Pasti e bevande non inclusi
  • Ingressi non inclusi ove previsti
  • Escursioni facoltative
  • Ingresso alle Grotte di Frasassi (pagamento obbligatorio in loco)
  • Audioguide
  • Assicurazione annullamento 
  • Tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”
Informazioni

Gli orari sopra riportati sono indicativi e soggetti a riconferma.

 

I documenti di viaggio (convocazione), che contengono tutti i dettagli definitivi relativi alla partenza, vengono inviati 2 giorni prima della partenza all'indirizzo e-mail indicato in fase di prenotazione.

 

Non è necessario stampare alcun documento. Per la salita sul bus, basterà indicare Cognome e Nome ed essere in possesso di Documento d'Identità in corso di validità.

 

Ricordiamo che per i viaggi con destinazione fuori dall'Unione Europea è obbligatorio Documento d'Identità valido per l'espatrio.