Lago d'Orta e Villa Taranto

Itinerario

Stampa il programma di viaggio

 

Sistemazione su pullman Gran Turismo ed inizio del viaggio. Arrivo ad Orta, incontro con la guida locale e imbarco sul traghetto per la piccola isola di San Giulio chiamata anche Isola del Silenzio per via della presenza di un monastero benedettino di clausura che occupa la maggior parte dell’area. Visita guidata alla scoperta dell’isola ed a seguire imbarco  sul traghetto per Orta. Tempo a disposizione per il pranzo libero (o pranzo facoltativo in ristorante). Nel primo pomeriggio trasferimento in bus a Verbania, sul Lago Maggiore per la visita guidata dei giardini di Villa Taranto. In primavera, estate e autunno straordinarie macchie di colore trasformano i Giardini di Villa Taranto nell’attrazione floreale per eccellenza del Lago Maggiore. Nel parco di 16 ettari sono 20.000 le piante di particolare valenza botanica ed oltre 80.000 le bulbose in fiore, mentre sono oltre 15.000 le piantine di bordura che tappezzano le numerose aiuole. Al termine della visita rientro con arrivo in serata nelle località di partenza.

Servizi

Descrizione breve
Viaggio in giornata
La quota comprende
  • Trasporto in pullman Gran Turismo
  • Guida/accompagnatrice in loco
  • Visite guidate come da programma
  • Traghetto di linea 
  • Ingresso ai giardini di Villa Taranto
La quota non comprende
  • Mance ed extra in genere
  • Pasti e bevande non inclusi
  • Pranzo facoltativo in ristorante che comprende: 1 primo, 1 secondo, dolce e 1/2 acqua
  • Assicurazione medico-bagaglio
  • Assicurazione annullamento 
  • Tutto quanto non menzionato ne “la quota comprende”
Informazioni

Gli orari sopra riportati sono indicativi e soggetti a riconferma.

 

I documenti di viaggio (convocazione), che contengono tutti i dettagli definitivi relativi alla partenza, vengono inviati 2 giorni prima della partenza all'indirizzo e-mail indicato in fase di prenotazione.

 

Non è necessario stampare alcun documento. Per la salita sul bus, basterà indicare Cognome e Nome ed essere in possesso di Documento d'Identità in corso di validità.

 

Ricordiamo che per i viaggi con destinazione fuori dall'Unione Europea è obbligatorio Documento d'Identità valido per l'espatrio.